Pagine

27.1.16

Angoulême 2016

Dopo il festival Bédéciné di Illzach, dello scorso Novembre, a ripotarmi in Francia ci pensa il festivalone de la bande dessinée di Angoulême.  Sto finendo di mettere un po' di stracci in valigia, poca roba perchè ovviamente il book personale ha sempre la precedenza su vestiti/effetti personali. Anche a questo giro sarò allo stand Tabou Edition in dedica per Les bêtes de Black City. La trilogia si è conclusa con l'uscita dell'ultimo volume nel gennaio 2015. Nel frattempo sono successe  cose, eh. 

http://www.bdangouleme.com/

Il manifesto Di Angoulême 2016, di Katsuhiro Otomo

 

Quest'anno porterò con me anche un sarcofago apposito per gli originali in vedita, con qualche origniale anche di Les bêtes de Black City. Era qualche anno che non assemblavo un book, fisicamente. Scegliere l'ordine dei lavori, fare le cornicette, trovare soluzioni pratiche alla scivolosità delle pagine trasparenti di un raccoglitore ad anelli. A fine giornata, dovevi sempre mettere qualche cerotto in punti random delle mani. Ahhhh.


Nessun commento: